Eolico su tetto

L’eolico è in forte crescita anche per quanto riguarda il comparto dell’eolico domestico. Il rapporto sulle rinnovabili prodotto dal GSE dimostra in ogni caso la crescita complessiva del settore, quantificando la crescita a a 294 campi eolici e a quasi cinquemila MW di potenza generata, con quest’ultimo dato che cresce a due cifre percentuali di sei mesi in sei mesi.

Secondo quanto disposto dall’Unione Europea, entro il 2021 anche tutti i singoli palazzi dovranno essere in grado di produrre energia tanto quanta ne consumano. Proprio qui diventa di vitale importanza, accanto al fotovoltaico, anche la possibilità di poter installare degli impianti di minieolico con mini turbine direttamente sui tetti di palazzi e case.

Si potranno installare impianti minieolici (1-20 kWp) e micro eolici (fino a qualche centinaia di Watt). Sui palazzi, al momento gli impianti minieolici possono produrre energia fino a 5kW.

Ciò che al momento sembra essere un ostacolo alla diffusione dell’eolico su tetto è il problema del fattore estetico, che risulta tanto maggiore quanto più ci si riferisce alle turbine ad asse verticale, molto ingombranti a causa dei pali di sostegno che devono essere necessariamente lunghi e alle dimensioni delle pale. Altro problema non secondario è che tali impianti presentano anche una particolare rumorosità. Per ovviare al tutto, la soluzione che prende sempre più piede è quella delle turbine ad asse orizzontale, che possono funzionare anche in presenza di venti più bassi e presentano un ingombro notevolmente ridotto nonché una rumorosità nettamente più bassa.

Connettendo questi piccoli impianti alla rete, si potrà avere la possibilità di beneficiare di incentivi statali che garantiscono una tariffa pari a 0,30 euro per ogni kWh di energia immessa in rete per un periodo di quindici anni. Ecco quindi che diventa ancora più semplice rientrare dell’investimento. Al momento attuale, i costi di un impianto minieolico si aggirano attorno ai 2-3000 euro per ogni kW installato, con un costo per kW tanto più basso quanto più alta è la potenza complessiva grazie all’abbattimento dei costi fissi comunque da sostenere.

One Response so far.

  1. claudio carlino scrive:

    buongiorno sono un elettrauto che sarei interessato alla vostra pala eolica per il tetto dei camper se perfavore mi potreste inviare qualche caratteristica tecnica grazie arrisentirci oppure chiamarmi al n0836550517

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>